I file compressi e le estensioni.

I file compressi e le estensioni.

Per capire che cosa siano dei file compressi basta pensare a dei file che vengono passati attraverso dei programmi così detti di compressione che servono a ridurne le dimensioni e le grandezze. Il file, una volta compresso, necessita di un secondo passaggio per poter essere riutilizzato e quindi deve passare attraverso un ulteriore programma per decomprimerlo. Questi metodi sono necessari per poter scaricare file di notevoli dimensioni in maniera veloce e per occupare il minor spazio possibile nella memoria del vostro pc.

I programmi più diffusi per comprimere un file sono molti, tra questi i più famosi sono Win Rar che consente di comprimere una serie infinita di formati compressi come CAB, ARJ, LZH, TAR, GZ, BZ2, ACE, UUE, JAR, ISO, 7Z e altri formati sconosciuti anche ai più esperti.

Un altro programma molto utilizzato è il Win Zip, che è stato uno dei primi software a diffondersi in maniera esponenziale e che è compatibile con tutti i sistemi operativi, ma che non ha una compressione così elevata come Win Rar; l’alternativa gratuita ai due programmi di compressione citati è infine il 7-Zip ma che non ha le stesse prestazioni a livello di compressione.

Ritornando al software di compressione Win Rar possiamo dire che esso ha molte caratteristiche che vanno dall’archiviazione e la gestione dei file fino ad una dimensione massima di 8,589 miliardi di gigabyte, utilizza funzioni di ricostruzione di file danneggiati, è compatibile con il sistema operativo di Windows, e, dopo la registrazione al programma, si possono ricevere aggiornamenti gratuiti illimitati.

Per capire invece che cosa sia l’estensione di un file basta pensare ad un modo con cui noi spieghiamo al nostro computer che tipo di file stiamo utilizzando e come lo stiamo aprendo; l’estensione di ogni file viene abbinata ad un programma diverso, per i file musicali infatti useremo il formato mp3, mentre per l’immagine useremo il formato jpg. Per individuare le estensioni dei file sul nostro pc basterà consultare le risorse del computer e selezionare l’Opzione Cartella, da lì potremmo individuare l’estensione del nostro file togliendo la spunta “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti” e capire il tipo di formato ed estensione del file.

Leave a Reply